recensione Lens Culture

lens culture rewiew:


Mariano, I'm very attracted to your four "food portraits." They are humorous, appealing, and very well made. I don't know if they come across as true portraits of Adina, Chiara, Wassy, and Martina, but that seems incidental; the sense I get is that they aren't intended to be about the women except as bearers of certain forms of nutrition. I think you've evolved a style that works quite well to accomplish this, and any of these four images works...

 

Mariano, sono molto attratto dai tuoi quattro "ritratti alimentari". Sono divertenti, attraenti e molto ben fatti. Non so se incontrano veri ritratti di Adina, Chiara, Wassy e Martina, ma questo sembra incidentale; Il senso che ottengo è che non sono destinati ad essere delle donne, tranne che come portatori di alcune forme di nutrizione. Penso che tu abbia evoluto uno stile che funziona abbastanza bene per realizzarlo, e una di queste quattro immagini funziona per me, individualmente e collettivamente.

Vedo il numero 5, "Elfo", che si muove in un'altra direzione interessante. Qui si utilizza l'illuminazione, la modellazione e la manipolazione delle immagini in modo efficace. Questa persona sembra reale, in un primo momento, quando osserviamo di più vediamo i tocchi che la rendono qualcosa di diverso da quello reale nel modo in cui usiamo tipicamente questa parola e il concetto ad esso collegato. I ritratti alimentari sembrano reali ai propri modi, nonostante le donne siano state fatte e disposte in scene chiaramente studiate. Questa creatura di elfi, però, va in un territorio molto interessante.